Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Historic Rally Vallate Aretine 2015

Mentre prosegue l’afflusso delle iscrizioni al 5° Historic Rally Vallate Aretine, aperte fino al prossimo 2 marzo, sono state definite anche altre importanti validità per la gara aretina cui va, anzitutto, il prestigioso compito di inaugurare il Campionato Italiano Rally Auto Storiche 2015. L’evento, a calendario il 6 e 7 marzo prossimi, con cuore ad Arezzo, è organizzato dalla scuderia Etruria ed è salito, in breve, tra le gare di maggior spessore tecnico e organizzativo che si svolgono in Italia, fino a fregiarsi della validità tricolore. Alla quale aggiunge altre importanti titolazioni, tra le quali la “Michelin Historic Rally Cup”, il Trofeo A112 Abarth e l’Open Rally Campionato Toscano. Insieme al rally, è prevista, sullo stesso percorso, anche la gara di Regolarità Sport, disciplina di abilità di guida e precisione con il cronometro. In palio anche il 5° Trofeo Andrea Ulivi, nel ricordo del medico sportivo e navigatore di campioni importanti dei rally, ambito riconoscimento che andrà a premiare il navigatore primo classificato.

Scopri il calendario 2015 dei rally in Toscana.

Immagine di Ronnie Sbaragli (Nicolas Montini su Porsche 911 Sc) allegata al comunicato stampa.

IL “VALLATE ARETINE” APRE LA “MICHELIN HISTORIC RALLY CUP 2015”

Al 5° Historic Rally Vallate Aretine spetta anche il compito di inaugurare la “Michelin Historic Rally Cup 2015”, organizzata da Emmetre Racing per conto di Area Gomme, con il patrocinio della “Manufacture Française des Pneumatiques Michelin” e destinata ai clienti sportivi Michelin che partecipano ai rally storici. L’iscrizione è gratuita.

La novità principale, per il 2015, è l’apertura della Michelin Cup a tutti i piloti che corrono con le gomme francesi, dopo che, nel 2014, il monomarca era stato destinato unicamente ai piloti che utilizzavano vetture Porsche.

Ai conduttori iscritti alla Michelin Historic Rally Cup 2015 verranno riconosciuti premi in denaro, con ulteriori premi speciali in natura destinati a chi corre con vetture Porsche. La Michelin Historic Rally Cup 2015 si articolerà su 6 rally storici suddivisi in 2 settori composti ognuno da tre gare e sono ammesse tutte le vetture appartenenti al 1°, al 2° ed al 3° Raggruppamento.

Maggiori info e regolamento a questo link: www.mcups.it.

AD AREZZO PRENDE IL VIA IL TROFEO A112 ABARTH

E’ l’edizione numero sei del Trofeo Autobianchi A112 Abarth in versione “autostoriche” quella che prenderà il via con il 5° Historic Rally Vallate Aretine, una serie di successo, sotto l’abile regia del Team Bassano, che vuole rinverdire i fasti di un Trofeo monomarca, leggendario per la storia dei rally degli anni ’70 e ‘80.

Tra le varie novità del Trofeo A112 Abarth 2015, la prima riguarda l’ammissione al Trofeo, a livello sperimentale, anche degli esemplari del 4° Raggruppamento del periodo J1, preparati secondo i regolamenti del Gruppo A e N, per i quali verrà istituita una classifica dedicata. Oltre all’assoluta, confermate anche le classifiche speciali per le vetture di serie del Gruppo 1, per i conduttori “under 28”, la “Femminile” e la “Vintage” dedicata ai conduttori che corsero almeno una gara del Trofeo del periodo 1977 –1984.

SI GAREGGIA ANCHE PER L’OPEN RALLY CAMPIONATO TOSCANO 2015

Altra importante validità per il “Vallate Aretine” quella per l’Open Rally Campionato Toscano. Organizzato dai Fiduciari e dagli ACI della Toscana, con il patrocinio del CONI Comitato Regionale Toscana e della Regione Toscana, la serie, giunta con crescente successo alla sua settima edizione, è riservata ai conduttori licenziati presso uno degli ACI della Toscana ed iscritti al campionato stesso.

L’Historic Rally Vallate Aretine è valevole, nell’ambito dell’Open Rally, per il Trofeo Rally Storici, che comprende tutti i Rally e le Ronde Internazionali e Nazionali su asfalto e su terra svoltesi in Toscana. Regolamento ed info a questo link: www.openrally.it.

(Scuderia Etruria, comunicato stampa 20 febbraio 2015)


Edizione 2014:

ToscanaGo declina ogni responsabilità sull'uso di immagini ed audio presenti nel video. Per qualsiasi violazione di diritti d'autore o altro rivolgersi a Youtube.com sui cui server si trovano i video che la nostra pagina visualizza semplicemente.


Comunicato stampa 4 febbraio 2015

Con l'apertura delle iscrizioni giovedì 5 febbraio, inizia la marcia di avvicinamento alla gara inaugurale (6/7 marzo) del Campionato Italiano Rally Auto Storiche 2015, la serie tricolore più prestigiosa e sempre più seguita, sotto l’egida di Automobil Club Italia Sport. Le iscrizioni si chiuderanno il 2 marzo. Ad organizzare il 5° Historic Rally Vallate Aretine è la scuderia Etruria di Bibbiena, sodalizio aretino che si è conquistato, anche a livello internazionale, una solida fama di capacità, esperienza e passione, nonché di alta qualità a 360° degli eventi allestiti. Banca Etruria main-sponsor dell'evento

Il rally aretino, che coinvolge larga parte delle quattro vallate che circondano la città di Arezzo, si disputerà su fondo asfaltato, sostanzialmente identico al percorso dello scorso anno, apprezzato con lode dagli equipaggi che lo hanno già conosciuto.

Il sodalizio aretino si avvarrà della collaborazione dell’Automobil Club di Arezzo e del patrocinio del Comune e della Provincia di Arezzo e con il prezioso supporto dei Comuni di Castiglion Fiorentino, Anghiari, Cortona, Caprese Michelangelo, Castel Focognano e Chiusi della Verna, tra le più belle località della Provincia.

Banca Etruria, importante Istituto di Credito di riferimento del territorio, sarà main- sponsor dell’Historic Rally Vallate Aretine, che accompagna, con entusiasmo, fin dalla prima edizione.

“IL RALLY VEICOLO DI PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DI RICCHEZZA ECONOMICA”

Se il motorsport, e soprattutto i rally, godono nella provincia di Arezzo di larga popolarità ma anche del supporto convinto delle Autorità e degli Enti pubblici, buona parte del merito va alla scuderia Etruria e ai suoi appassionati soci e all’incessante lavoro di coinvolgimento del territorio.

“E’ stato fondamentale – spiega Loriano Norcini, dal ponte di comando dell’Historic Rally Vallate Aretine – far comprendere a fondo a tutti che il motorsport, ed i rally in particolare, oltre all’aspetto sportivo, che interessa molti appassionati, genera anche promozione e ricchezza per tutta l’area che viene interessata. Offrire agli equipaggi, alle squadre, ai loro accompagnatori e al pubblico proveniente da tutta Italia, e anche dall’estero, gli aspetti più affascinanti di una città storica come Arezzo o la natura ed i panorami della provincia aretina è il miglior modo di far conoscere le bellezze di queste zone. Ed il circolo virtuoso è incrementato ulteriormente dalla ricchezza economica generata dalla permanenza di qualche migliaio di persone, per più giorni, nelle strutture ricettive e nei ristoranti, creando un importante indotto anche per altre attività lavorative”.

AREZZO CUORE DELL’EVENTO

Arezzo, con il centro città, e in particolare con la storica piazza Grande, palcoscenico nobile e suggestivo di partenze ed arrivi, sarà ancora una volta il cuore pulsante dell’ Historic Rally Vallate Aretine.

Le verifiche tecnico-sportive pre-gara si svolgeranno, venerdì 6 marzo, presso l’Hotel Etrusco di Arezzo, mentre la “permanence” del rally (Direzione Gara, Segreteria, Sala Stampa) sarà ubicata presso l’Hotel Continentale, epicentro di passione per i rally, con Piero Comanducci che arricchirà il soggiorno dei protagonisti del rally con estratti della sua preziosa cineteca.

Partenze ed arrivi del 5° Historic Rally Vallate Aretine, in programma interamente nella giornata di sabato 7 marzo, avranno sede nella splendida Piazza Grande, il salotto medievale della città. Otto saranno le prove speciali, quattro (Portole, Rassinata, Ponte alla Piera, La Verna) da ripetere due volte, tutte su fondo asfaltato, disegnate nei dintorni di Arezzo e nelle vallate del Casentino, della Valdichiana e della Valtiberina.

Due i Riordinamenti in programma, uno a Bibbiena e l’altro ad Arezzo.

1° CONCORSO FOTOGRAFICO – TROFEO PAOLO TODISCO GRANDE

In occasione dell’Historic Rally Vallate Aretine, la scuderia Etruria organizza il “1° Concorso Fotografico Il Rally nelle Vallate Aretine – 1° Trofeo Paolo Todisco Grande”, in collaborazione con AFWS Associazione Fotografica Walter Soldani di Bibbiena. Ideato anche per ricordare il giornalista e appassionato Paolo Todisco Grande, il Concorso ha lo scopo di immortalare lo stretto legame tra l’evento sportivo e il territorio in cui si svolge. La partecipazione è aperta a tutti, appassionati o professionisti, senza limiti di età e nazionalità.

Per informazioni e regolamento rivolgersi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

(Scuderia Etruria, comunicato stampa 4 febbraio 2015)

Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Info Provincia di Arezzo

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU