Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Crazyrun 2015: tappa 4

Crazyrun 2015Ristoro per i crazyrunner e riposo per i motori: il passo della Futa segna il giro di boa del primo giorno con una breve pausa per rifocillarsi, poi nuova partenza per il checkpoint alle dighe del lago del Brasimone e del lago di Suviana con uno sconfinamento in Emilia Romagna.

Foto copyright ToscanaGo © Tutti i diritti riservati.

L'albergo bar ristorante Passo della Futa è un luogo motoristicamente parlando mitico: meta ogni fine settimana di centinaia di motociclisti ed automobilisti, è l'osteria storica dove per anni gli appassionati hanno stazionato in attesa di ammirare il passaggio delle vetture della storica Mille Miglia.

Per i nostri crazyrunner è qui che avviene la prima vera fermata: rapida, per un breve panino e birra e per far raffreddare qualche decina di minuti il motore della propria auto (qualcuno si è anche fatto dare del ghiaccio in sacchetti per facilitare l'operazione!), e poi via di corsa con in mano la nuova busta segreta che sta per condurli in Emilia Romagna.

Sì, avete capito bene: quest'anno la Crazyrun non si è svolta soltanto in Toscana poichè c'è stato il primo sconfinamento fuori regione con una tappa presso due laghi nel sud dell'Emilia Romagna!

La prova di questa tappa consiste infatti nel risolvere un piccolo gioco matematico: due numeri, forse insignificanti per chi vive altrove ma molto importanti per chi abita nella zona, ossia le aperture massime delle paratie curve delle dighe del lago del Bressanone e del Lago di Suviana!

Identificare il checkpoint dove firmare non è stato semplice: posizionato in cima ad un cucuzzolo di terra, nascosto dietro arbusti maliziosi, occorreva guardare con il naso all'insù e non tutti lo hanno fatto repentinamente!

Dopodiché, cari fan della Crazyrun, nuova busta in mano e... un uovo! Cosa farne? Lo scopriremo nella prossima puntata! Stay crazyrunned!

(Andrea Gervasi, 10 giugno 2015. Leggi anche Crazyrun 2015: tappa 3 e Crazyrun 2015: tappa 5)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Web Soft