Il Chianti Classico si candida a patrimonio dell’Unesco

Immagine allegata al comunicato stampa.

Queste le parole del presidente del Consorzio, Sergio Zingarelli: “Quest’anno celebriamo il nostro anniversario numero 300. Non c’è modo migliore per pensare al futuro: puntare alla valorizzazione del nostro territorio e della nostra economia con la forza trainante del mercato del vino. Questo è quello che ci proponiamo con la candidatura del territorio a Patrimonio dell’Umanità”.

70.000 ettari di un territorio antico che tutto il mondo ci invidia: il Chianti Classico si estende tra le due province di Firenze e Siena e comprende i comuni di Castellina in Chianti, Gaiole in Chianti, Greve in Chianti, Radda in Chianti e in parte quelli di Barberino Val d’Elsa, Castelnuovo Berardenga, Poggibonsi, San Casciano in Val di Pesa e Tavarnelle Val di Pesa. Elemento caratteristico del paesaggio agrario chiantigiano sono i filari di viti che si alternano agli oliveti.

Il progetto di candidatura sarà incentrato sulla valorizzazione delle risorse culturali e paesaggistiche della zona di produzione del Chianti Classico, di cui la componente enologico-produttiva costituisce il risultato più significativo. Il progetto è stato promosso dal Consorzio vino Chianti Classico e sarà seguito dalla Fondazione per la Tutela del Territorio. L’obiettivo del Consorzio è quello di riuscire ad ottenere l'iscrizione nella lista entro quest'anno. Sarebbe la “ciliegina sulla torta” per i festeggiamenti del suo trecentesimo anniversario.

Tutto questo accade sulla scia di un 2015 positivo dove si è registrato un boom di export a quota 80%, +8% di vendite, un fatturato da 700 milioni e una ripresa anche delle vendite in Italia che dopo vari anni di stasi è tornato a crescere del 2%.

Buona fortuna Gallo Nero!

(Movimento Turismo del Vino Regione Toscana, comunicato stampa)




ToscanaGo non è un'agenzia di viaggi o un tour operator: non ci occupiamo di prenotazioni alberghiere nè vendiamo o rivendiamo pacchetti turistici o altro.
ToscanaGo è un blog personale, non periodico, nel quale raccontiamo la Toscana in base alla nostra personale esperienza.

Chi siamo | Copyright | Informativa Privacy | Note legali | La tua pubblicità su ToscanaGo | ToscanaPedia 
Copyright ©ToscanaGo 2012-2020 - Tutti i diritti riservati - E' vietata qualsiasi riproduzione di fotografie e testi - Partita Iva 01809400474

Realizzazione Portale Turistico e di Informazione