Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Bollo auto: in Toscana si paga online

Dal 21 gennaio 2013 in Toscana sarà possibile pagare online il bollo in un'unica soluzione per autovetture e motoveicoli intestati a persone fisiche. E' nata infatti la piattaforma regionale Iris, un sistema per pagare in rete tributi e tariffe che sarà appunto testato per la prima volta con il bollo auto.

Per usare il servizio basterà attivare (chi non lo ha già fatto) la propria carta sanitaria elettronica. Il pagamento potrà essere effettuato sia tramite carta di credito (azzerando le spese nei casi in cui la propria banca non preveda commissioni sul suo utilizzo) oppure con bonifico bancario: in questo caso sarà addebitato 1 euro di commissione che però è unica anche se si pagano contemporaneamente i bolli di più veicoli.

Tutto questo appare come una semplificazione molto utile e può esser fatto dopo aver acquistato un piccolo lettore per smart card (che viene venduto presso le Asl ad un prezzo molto contenuto di soli 4,20 euro) ed aver attivato, sempre presso le Asl (o alcune farmacie convenzionate), la tessera sanitaria stessa.

Entro fine anno dovrebbero essere inoltre attivati i servizi di pagamento di tutte le altre imposte e tariffe, trasformando il portale in una vera e propria banca daticollegandosi alla quale il contribuente potrà verificare in tempo reale la propria posizione fiscale.

(ToscanaGo, 17 gennaio 2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Web Soft