Contenuto Principale

Crisi: soluzioni per il risparmio e percorsi agro-emozionali

Dalle soluzioni fai da te per risparmiare alle proposte anti-spreco a portata di “dispensa”, armadio e beauty case passando dal percorso agri-emozionale pensato per riaccendere i “chakra” della vita fino al maxi mercato di Campagna Amica con 70 produttori e centinaia di prodotti da scoprire, provare, acquistare. Sarà il più grande mai realizzato in Toscana da Coldiretti.

Ecco il volto utile, risparmioso, etico e sostenibile dell’agricoltura, presente, dal 12 al 15 settembre a Firenze in occasione dell’Expo Rurale Toscana, la manifestazione dedicata al mondo rurale promossa da Regione Toscana che anticipa i temi fondanti dell’Expo 2015. Sarà la Palazzina Lorenese, all’interno del complesso di Firenze Fiera, ad ospitare le iniziative, le attività, le sfumature, tante, tantissime, dell’agricoltura toscana che non è solo bella da vedere, ma offre una infinità di utili opportunità, intelligenti e semplici, per vivere meglio mangiando bene e soprattutto elevando il livello di qualità della propria giornata.

Pensato per grandi e per piccini, al Palazzo Lorenese, nel Giardino dei Glicini dove sarà allestita la “Piazza del Risparmio di Campagna Amica”, i genitori potranno per esempio imparare a “salvare” decine di euro ogni giorno senza rinunciare alla qualità e all’identità del cibo riaffermando un principio importante come quello del consumo consapevole, oppure, “riciclare” abiti e borse per trasformarli in oggetti da arredamento e decoro originali, o ancora, dedicarsi alla pulizia della casa sfruttando le erbe dell’orto domestico, e cucinare con gli avanzi riscoprendo ricette e piatti della tradizione low-cost. Per i bambini invece ci sarà l’Agri-Ludoteca tra giochi, manualità, fantasia ed educazione all’aria aperta.

Ma agricoltura fa rima anche con wellness e life style nello spazio del percorso “Agri-Emozionale”. Per accedervi i visitatori dovranno spegnere i cellulari, tablet e dispositivi elettronici. Protagoniste le aziende agrituristiche della Toscana che offrono, ai loro clienti, turisti e cercatori di emozioninaturali, massaggi con olio extravergine e “prodotti” coltivati direttamente in azienda, degustazioni alla cieca per “allenare” e rivitalizzare sensi e percezioni assopite da lavoro e fatiche, passeggiate nell’erba per ritrovare il piacere di camminare a piedi nudi. Ci sarà anche la Three Therapy, la tecnica anti-stress che consiste nell’abbracciare gli alberi. Insomma tante tecniche per rilassarsi ed apprezzare uno stile di vita più sano e semplice.

Saranno oltre 70 i produttori di Campagna Amica che popoleranno il più grande farmer market mai realizzato in Toscana espressione di quell’agricoltura e di quella zootecnia da primato con oltre 463 specialità alimentari su 4698 a livello nazionale. Pronti a fare la spesa direttamente dal produttore?

(Coldiretti Toscana, comunicato stampa 11 agosto 2013, n. 217)

Web Soft
Ricerca / Colonna destra

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU