Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Lucca: tra spiagge, vette e vallate rilassanti

La Provincia di Lucca è compresa tra le province di Massa-Carrara, di Reggio Emilia, di Modena, di Pistoia, di Firenze e di Pisa: spiagge meravigliose, vette superbe, vallate riposanti regalano il fascino ad una terra dai paesaggi più svariati e suggestivi.

Il territorio, bagnato a ovest dal mar Tirreno, è quasi completamente montuoso. A sud le alture degradano nella piana di Lucca, a ovest nella Versilia. Vi si trovano le maestose Alpi Apuane che caratterizzano in modo peculiare il territorio. Dall’aspetto dolomitico, dalle cime rocciose e aguzze, sono celebri in tutto il mondo per la varietà dei suoi marmi bianchi. Qui si trovano alcune delle cime più alte della regione a conferma della gran varietà di ambienti e di paesaggi e una grande quantità di grotte tra cui l’antro del Monte Corchia, uno dei maggiori di Europa.

Ad est delle Alpi Apuane si apre la suggestiva valle della Garfagnana, con i suoi dolci colli, percorsa dal Serchio che divide la catena delle Apuane da quella degli Appennini. Le aree protette sono di notevole interesse: il Parco regionale Alpi Apuane (che si estende anche alla Provincia di Massa), il Parco regionale San Rossore-Migliarino-Massaciuccoli (all'interno del quale troviamo l'oasi naturale Lipu e che si estende anche alla Provincia di Pisa), la Riserva naturale provinciale Lago della Sibolla.

Lucca è una vivace e storica città che sorge presso la riva sinistra del Serchio. E’ nota per le sue Mura rinascimentali che si sviluppano per più di quattro chilometri e che costituiscono un grande parco grazie alla presenza di alberi secolari. L’accesso è consentito da diversi punti e permette di godere della vista esterna ed interna della città. Raccolta dentro la cerchia delle mura come in un anello, la città custodisce bellissimi monumenti e numerose chiese che conservano importanti opere d’arte a testimonianza del suo nobile passato. Nel centro storico di Lucca, l’Orto botanico ospita centinaia di specie vegetali e fa parte, insieme a quelli di Firenze, Pisa e Siena, degli antichi orti botanici ancora esistenti in Toscana. Interessante il Museo di Arte Contemporanea Lu.C.C.A., che rappresenta una delle realtà culturali più effervescenti della città. Leggi anche: Lucca di Giuseppina Lupo e Lucca: un viaggio nella città di Andrea Gervasi.

Il territorio provinciale può essere diviso in tre zone: la Versilia, la Garfagnana e la Piana di Lucca.

La Versilia si estende dal mar Tirreno alle Alpi Apuane e comprende il litorale tra Forte dei Marmi e Torre del Lago Puccini. La riviera, con i suoi venti chilometri di spiaggia dorata e le sue magnifiche pinete, ha un'alta vocazione turistica: è densa di locali notturni, discoteche storiche, strutture ricettive all’avanguardia. Partendo dal confine con la provincia pisana troviamo il lago di Massaciuccoli, dalle basse sponde contornato da paludi: un territorio protetto sulle cui sponde si trova la Villa di Giacomo Puccini. Vicino c’è Torre del Lago Puccini. Poco più a Nord troviamo Viareggio, lussuosa e frequentatissima città balneare. Si susseguono poi gli altri centri balneari: Lido di Camaiore, Marina di Pietrasanta, Forte dei Marmi, affiancati da stabilimenti balneari e da una rigogliosa vegetazione. L’alta Versilia è intervallata da valli ricoperte da oliveti, vigneti e da boschi di castagno. Uno dei maggiori centri è Seravezza da cui sale una strada che, inoltrandosi nelle Apuane, collega la Versilia con la Garfagnana. Qui s’incontrano panorami ancora selvaggi, cave e borghi pittoreschi. Fra le numerose grotte che si aprono ai fianchi delle Apuane la più nota è quella del Corchia con le sue numerose stalattiti e stalagmiti. Pietrasanta è un centro attivissimo per la lavorazione del marmo e ricca di monumenti storici. A pochi chilometri si trova Valdicastello Carducci che ha dato i natali a Giosuè Carducci. Nell’entroterra troviamo ancora Stazzema, uno dei comuni della cosiddetta Versilia storica e Camaiore, fra una bella schiera di monti.

La Garfagnana è una delle più vaste e pittoresche conche della Toscana, racchiusa fra le ultime alture delle Alpi Apuane a ovest e dai primi colli della catena appenninica a est. La vallata si identifica con il bacino settentrionale del Serchio. Risalendo il corso del fiume, il primo centro importante che troviamo è Borgo a Mozzano dove si trova il famoso e antichissimo Ponte della Maddalena, detto anche Ponte del Diavolo (guarda il fotoreportage). Là dove il torrente Lima, che scende dall’Abetone e lungo il quale è possibile fare rafting e kayak, si getta nel Serchio, troviamo Bagni di Lucca, luogo di villeggiatura in un'attraente vallata dai folti castagneti. Ritornando al corso del Serchio si trova Barga, dalle note tradizioni culturali, e vicinissimo la località di Castelvecchio con la casa natale di Giovanni Pascoli. E ancora Castelnuovo Garfagnana adagiata in una ariosa conca non lontana da Campocatino, uno dei luoghi più suggestivi delle Alpi Apuane (guarda il fotoreportage). Annualmente la Garfagnana è anche sede della prima prova del campionato italiano rally: il Rally il Ciocco e valle Serchio.

La piana di Lucca, allo sbocco della valle del Serchio, si estende a ventaglio tra le Pizzorne e il Monte Pisano. E’ costituita da terreni fertili, ricca di attività agricole ma anche di industrie e centri abitati: Capannori, Montecarlo (famoso per la produzione del vino), Altopascio che sorge lungo la via Francigena (il principale percorso di pellegrinaggio religioso medioevale per giungere a Roma), Porcari e Villa Basilica.

(ToscanaGo, 9 febbraio 2015)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


ToscanaGo declina ogni responsabilità sull'uso di immagini ed audio presenti nei video. Per qualsiasi violazione di diritti d'autore o altro rivolgersi a Youtube.com sui cui server si trovano i video che la nostra pagina visualizza semplicemente.

Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Pubblica la tua foto su ToscanaGo

Info Provincia di Lucca

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU

Forum


Il forum gratuito di ToscanaGo
(accedi con password di registrazione al sito)

Spiaggia della Lecciona (Viareggio)