Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Rally Ciocchetto 2015: vince Michelini

Rally Ciocchetto 2015E’ Rudy Michelini a dominare il 24° Rally Il Ciocchetto: il pilota di Pescia, al debutto al volante di una Ford Fiesta R5 del team Bernini e navigato da Michele Perna, vince la tradizionale gara sotto l’albero della tenuta del Ciocco. Seguono Pascoli–Narduzzi, terzo posto per Marcucci–Gonnella.

Scopri il calendario 2015 dei rally in Toscana.

Immagini allegate al comunicato stampa a cura di FotoFrame.

“E’ stata un’annata da incorniciare, abbiamo chiuso in bellezza”, dichiara soddisfatto il vincitore ricordando gli ottimi piazzamenti dell'anno in corso (tra gli altri, il secondo posto al Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, il terzo piazzamento all’International Rally Cup 2015, il primo posto del Trofeo Rally Nazionale IV Zona, nonché il primo assoluto nell’Open Rally). Per Michelini, cinque presenze al Ciocchetto, è la prima vittoria della gara natalizia, dove si classifica primo ben 9 volte sulle 13 prove speciali della due giorni. Attardato da difficoltà riscontrate nella PS 9, l’equipaggio Michelini – Perna difende il primo posto assoluto e si porta così a casa la coppa intitolata al compianto Maurizio “Icio” Perissinot. I ringraziamenti di Michelini vanno a Perna, allo staff organizzativo e anche ai consigli del pilota Robert Kubica.

Sul secondo gradino del podio va l’equipaggio dell’udinese Tomas Pascoli, che, affiancato da Eva Narduzzi, con la sua Peugeot 207 S2000 ha dato il meglio di sé nelle prove Noi Tv e College. E di un’altra Peugeot 207 S2000, ma stavolta guidata dal padrone di casa Andrea Marcucci alle note di Richard Gonnella, è il terzo piazzamento. Bella performance quella di Marcucci, che in PS8 si aggiudica il primo posto.

Si classificano rispettivamente quarto e quinto gli equipaggi Claudio Arzà –David Castiglioni su Renault Clio Williams e Luca Panzani in coppia con la barghigiana Sara Baldacci su Renault Twingo R2.

Delusione invece per l’equipaggio Gabriele “Ciava” Ciavarella – Giuliano Manfredi, tra i grandi favoriti di questa edizione, ritirati al termine della PS3 per problemi con il cambio della loro Ford Fiesta WRC.

Sempre a Michelini-Perna, primi classificati della prima prova speciale, va il nuovo Trofeo Aci Lucca Cup, mentre a Roberto Orsi, navigato da Marco Biagi su Peugeot 106, il consolidato Open Rally Event.

Da segnalare inoltre il premio per l’auto con la livrea più natalizia (l’iscrizione gratuita all’edizione 2016), che anche quest’anno ha permesso di dare libero sfogo alla fantasia degli addetti ai lavori. Il premio, decretato dalle foto inviate sulla pagina facebook di Cioccorally.it e dagli accreditati in sala stampa, va alle divertenti stampe dei Minions sulla vettura di Arzà – Castiglioni.

(Ciocco Rally, comunicato stampa 20 dicembre 2015)

Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Pubblica la tua foto su ToscanaGo

Info Provincia di Lucca

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU

Forum


Il forum gratuito di ToscanaGo
(accedi con password di registrazione al sito)

Spiaggia della Lecciona (Viareggio)