Collezione De Benedettis

Immagini gentilmente concesse da Christian Alpini.

L'unico museo in Italia in grado di "capire" e "contenere" alcuni degli oggetti facenti parte della collezione De Benedettis è il Museo dell'Impossibile di Christian Alpini.

Nel 2011, a seguito di alcuni scavi per un progetto turistico in Veneto, Christian Alpini si imbatte casualmente in alcune pagine del diario di uno scienziato di inizio secolo e riesce a recuperare una cassa semidistrutta contenente alcuni oggetti particolari appartenuti a questo scienziato. Si trattava proprio del diario di Icaro De Benedettis.

Christian Alpini, già ricercatore e collezionista di oggetti e storie particolari e unici, si documenta e raccoglie anni di studi e ricerche in un grande percorso espositivo, decidendo di rendere il tutto visitabile al pubblico.

Dopo essere stato a Lucca per un anno e mezzo, l'intera collezione si sposta a Bagni di Lucca, nella splendida cornice della storica villa Web (dimora Napoleonica storica del 1700, in cui hanno vissuto importanti nomi tra cui Lord Byron) ed è visitabile dal 21 maggio 2016.

Come potrete vedere navigando nelle pagine del sito ufficiale (collezionedebenedettis.blogspot.it) la collezione è vasta e conta oggetti di ogni tipologia particolare e storie al limite della realtà.

(Collezione De Benedettis, 18 aprile 2016)




ToscanaGo non è un'agenzia di viaggi o un tour operator: non ci occupiamo di prenotazioni alberghiere nè vendiamo o rivendiamo pacchetti turistici o altro.
ToscanaGo è un blog personale, non periodico, nel quale raccontiamo la Toscana in base alla nostra personale esperienza.

Chi siamo | Copyright | Informativa Privacy | Note legali | La tua pubblicità su ToscanaGo | ToscanaPedia 
Copyright ©ToscanaGo 2012-2020 - Tutti i diritti riservati - E' vietata qualsiasi riproduzione di fotografie e testi - Partita Iva 01809400474

Realizzazione Portale Turistico e di Informazione