Contenuto Principale

Crazyrun 2014: al via anche ToscanaGo!

A poche ore dalla partenza annunciamo ufficialmente che alla gara di regolarità più pazza della Toscana parteciperà anche il team del nostro blog. La vettura, una Porsche Boxster nera, prenderà parte all'evento con il numero 30 in ricordo del 30 novembre 1786, giorno in cui fu abolita la pena di morte nel Granducato di Toscana.

Ve lo aspettavate? Ebbene sì, alla Crazyrun 2014 ci saremo anche noi! Parteciperemo con la nostra piccola compagna di avventure, la Porsche Boxster nera che avete spesso visto apparire nei nostri fotoreportage, e vivremo quindi la corsa dall'interno in modo da potervela poi raccontare nei minimi dettagli: strategie, lifestyle, emozioni.

Il numero scelto dal nostro team è il 30: un omaggio per ricordare che il Granducato di Toscana su il primo stato al mondo ad aver adottato ufficialmente l'abolizione legale della pena di morte nell'ormai lontano 30 novembre 1786, giorno in cui il granduca Pietro Leopoldo firmò la cosiddetta Leopoldina ossia la riforma criminale che fece entrare in vigore il nuovo codice penale toscano.

Dunque, macchina fotografica alla mano e memoria accesa, vi racconteremo le dieci tappe ad indovinello e il party serale che si svolgerà, a metà della gara, la notte tra il 24 e il 25 maggio 2014 in un hotel 4 stelle misterioso: anche quello (così come i vari check point intermedi) ci è stato tenuto nascosto e saremo noi crazyrunner a doverlo individuare attraverso la soluzione degli indovinelli che ci saranno consegnati, tappa dopo tappa, rigorosamente in busta chiusa!

E voi siete pronti a seguirci in questa avventura? Una volta finita la Crazyrun 2014 vi racconteremo tutto sulle pagine del blog ma nell'attesa potete tenere d'occhio il profilo Facebook di ToscanaGo sul quale posteremo, per quanto possibile, foto ed impressioni in diretta: restate connessi!

(ToscanaGo, 20 maggio 2014)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Web Soft