Contenuto Principale

Corina Negut: un sorriso romeno illumina Montecatini Terme

La modella di Bucarest vive e lavora da anni in Toscana, dove ha realizzato uno splendido servizio fotografico per le terme Tettuccio: recentemente ha debuttato in televisione al fianco di Alessadro Paci e Alessio Nonfanti.

Foto di Luca Mazzantini gentilmente concesse da Corina Negut.

Corina è nata a Bolintin Vale, una piccola cittadina della Romania che sorge alla periferia occidentale di Bucarest, nella regione di Muntenia (Grande Valacchia).

Trasferitasi in Italia per amore, Corina Negut è una ragazza semplice e solare che si è innamorata della Toscana: vive a Montecatini Terme, città che adora e per la quale ha realizzato anche un bellissimo servizio fotografico dedicato al Tettuccio, lo stabilimento termale "principe".

Sogna una famiglia, come ogni ragazza seria, e punta ad obiettivi ambiziosi: realizzarsi professionalmente, sfondando nel mondo dello spettacolo, e anche aiutare la gente.

Abbiamo rivolto ad Corina Negut alcune domande per conoscerla meglio.

Corina, se ti dovessi descriverti in due righe usando solo 3 aggettivi, quali sceglieresti?

Solare, semplice, rispettosa.

Sappiamo che la tua scelta di trasferirti in Italia è stata dettata dall'amore. Cosa pensi della Toscana?

Per me è un paradiso in terra, sopratutto comparandola al posto dal quale provengo io. Nonostante questi tempi, adoro la "mia" città, Montecatini Terme, penso che offra tutto il necessario per un turista, che sia amante della cucina, dello shopping, della natura, dell'arte o del relax. Ogni volta che torno dall'estero sento che sono a casa, nella mia amata Toscana...

Una delle tue passioni è la lettura: qual è l'ultimo libro che hai letto?

Thalia – Growing stronger. Qui in Italia non penso sappiate chi sia... è un attrice/cantante messicana... Il libro è un'autobiografia, la sua storia assomiglia molto alla mia e comunque è il mio idolo sin da quando ero piccola.

Sei laureata in lingue e letteratura straniera, quindi nella tua crescita formativa la letteratura è stato qualcosa di più di un semplice hobby: la strada della moda e dello spettacolo rappresentano una scelta definitiva oppure coltivi anche qualche sogno che riguarda la tua prima passione? In fondo ti piace scrivere, un giorno vorresti pubblicare un tuo libro?

Io vado per la mia strada, mi piace tanto posare e anche recitare. Da piccola mi mettevo davanti allo specchio e recitavo, sopratutto scene di pianto... ero contenta di vedere che riuscivo a piangere così facilmente. Non so cosa mi offrirà il futuro, però dico sempre a me stessa: "se arriverò ad essere famosa pubblicherò un libro!" Ho alcuni racconti che ho scritto durante l'adolescenza che magari, con l'aiuto di qualche regista, potrei trasformare in un film... non si sa mai! (sorride)

La via maestra che stai seguendo è comunque quella di modella a tutto tondo: c'è un lavoro in questo campo che hai già fatto a cui sei particolarmente affezionata (a noi piace molto il servizio fatto allo stabilimento termale Tettuccio che rappresenta il simbolo della tua città italiana adottiva: Montecatini Terme) ed uno che non hai ancora fatto ma che sogni di realizzare?

Per me ogni servizio che ho fatto rappresenta una soddisfazione. Voglio arrivare sempre più in alto e al momento ho diversi progetti fotografici che vorrei realizzare. Se dovessi scegliere al momento quello che mi sta più a cuore è senz'altro quello realizzato per le Terme Tettuccio di Montecatini: l'ho fatto con tutto l'amore che ho per la mia città, a tal punto da averlo fatto senza compenso, come un dono. Inoltre ricordo un episodio carino avvenuto quella mattina: fui scambiata per una "miss" proprio da Fabrizio Frizzi in persona che stava registrando un promo per la Rai e che incuriosito mi urlò attraverso il parco una frase che ricorderò sempre: "MA LEI E' UNA MISS?!?!?" (sorride nuovamente)

Dopo la prima esperienza televisiva di Tendenze, su TeleCentro 1, hai debuttato, proprio in questi giorni, nella trasmissione Ridi col Tubo, prodotta da Italia 7, condotta da Alessadro Paci e Alessio Nonfanti: come va questa nuova esperienza?

Benissimo, sono due persone squisite e divertentissime. Sono contenta di poter collaborare con loro.

Abbiamo visto alcune tue foto insieme ad Anna Rogozhkina sul set di Due Sbirri per Caso: ti trovavi sul set "per caso", come i due sbirri, o stai già facendo i primi passi nel mondo del cinema?

Sto già facendo i miei primi passi. Per quanto riguarda "Due sbirri per caso" ho fatto due scene della puntata pilota. Però ho appena finito un intero cortometraggio girato a Montecatini Terme nel quale interpreto uno dei personaggi principali, che verrà presentato ai principali festival del cinema ad ottobre. Poi ho un'altra grandissima sorpresa ma per scaramanzia non dico ancora niente... posso solo preannunciare che sarà un grande passo per la mia carriera, con visibilità a livello nazionale.

Cosa ti aspetti dal futuro, sia personale che lavorativo?

Ovviamente voglio una mia famiglia... avere 2 bambini (un maschio e una femmina) ed un cane (un mio sogno fin da piccola). Per quanto riguarda il futuro lavorativo il mio obiettivo è arrivare ad essere "qualcuno", ma per "qualcuno" non intendo solo famosa, intendo fare qualcosa di buono per la gente, aiutare le persone, far sì che mi ricordino bene... così il nome del mio babbo arriverà sempre più in alto.

Se qualcuno volesse contattarti per proporre una collaborazione lavorativa a chi deve rivolgersi?

Al mio fidanzato che mi fa da manager! Grazie alle sue scelte mirate io sono dove sono... sul mio sito web ci sono tutti i contatti: corinacna.wix.com/corina-negut.

(ToscanaGo, 8 giugno 2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Corina durante una puntata di Tendenze, programma trasmesso da TeleCentro 1:

ToscanaGo declina ogni responsabilità sull'uso di immagini ed audio presenti nel video. Per qualsiasi violazione di diritti d'autore o altro rivolgersi a Youtube.com sui cui server si trovano i video che la nostra pagina visualizza semplicemente.

Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Info Comune di Pistoia

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU