Orcia Rock Festival 2015

Immagine allegata al comunicato stampa.

A San Quirico d’Orcia, uno splendido borgo della provincia di Siena, nel Parco Sorbellini, i giorni 31 luglio, 1 e 2 agosto, si svolgerà la IX edizione dell'Orcia Rock Festival.

Un’occasione per ossigenarsi le orecchie con il meglio del panorama musicale indipendente italiano e scoprire i sapori più nascosti e originali della sana cucina toscana. Sei gruppi in tre giorni calcheranno il palco del festival proponendo generi molto diversi; dal rhythm and blues al metal, all’hard rock nudo e crudo, passando per il punk-garage al classico rock'n'roll anni '70. Un vero e proprio viaggio nel mondo dell’underground italiano.

Nato nel 2007, il Festival ha raggiunto la sua IX edizione. Negli anni ha raccolto consensi sia dal pubblico che dagli stessi musicisti che si sono avvicendati sul palco. Il supporto continuo e la disponibilità da parte dell’Amministrazione Comunale e della Provincia di Siena fanno sì che il festival, nonostante il periodo non proprio florido che stiamo attraversando, sopravviva e continui a proporre cultura diventando un appuntamento fisso per la Toscana del sud.

Tre giorni davvero intensi, nella gradevole cornice della Val d’Orcia, un’ottima occasione per un weekend durante il quale, oltre alla musica, si potrà apprezzare la bellezza del nostro territorio ricco di natura, storia e arte, nonché i prodotti tipici della gastronomia locale. Novità dell'edizione 2015 è la ruota a premi, con cui vincere tante belle (e buone) cose!

A questa edizione parteciperanno:

VENERDI' 31 LUGLIO

The Balaclavas: giovane cover band romana del famoso gruppo britannico Arctic Monkeys, apriranno il festival con il loro stile post-punk a tratti psichedelico. Un ritmo travolgente che non vi permetterà di restare fermi a guardare!

The Snakecharmer: anche il secondo gruppo della prima serata è una cover band. Questa volta si tratta dei Rage Against The Machine, celebre band nu metal degli anni '90. Il gruppo prende il nome da una loro famosa canzone che, come lo stile generale dei RATM, si contraddistingue per la base rock-blues con parti rappate. Divertimento assicurato con la potenza delle taglienti chitarre e i ritmi serrati.

SABATO 1 AGOSTO

No Sober: famosa band della zona (Chianciano). Se pensate che la fusion non fa ballare, grazie a loro vi ricrederete: l'assenza di voce viene sostituita brillantemente dal carattere decisamente esplosivo della band, dalla ricerca musicale che fonde funk e atmosfere fumose. Provare per credere!

(ToscanaGo, 24 luglio 2015)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




ToscanaGo non è un'agenzia di viaggi o un tour operator: non ci occupiamo di prenotazioni alberghiere nè vendiamo o rivendiamo pacchetti turistici o altro.
ToscanaGo è un blog personale, non periodico, nel quale raccontiamo la Toscana in base alla nostra personale esperienza.

Chi siamo | Copyright | Informativa Privacy | Note legali | La tua pubblicità su ToscanaGo | ToscanaPedia 
Copyright ©ToscanaGo 2012-2020 - Tutti i diritti riservati - E' vietata qualsiasi riproduzione di fotografie e testi - Partita Iva 01809400474

Realizzazione Portale Turistico e di Informazione