Franco Biondi Santi è morto

Condividi

Franco Biondi Santi, figlio di Tancredi, era considerato da tutti il "custode" del Brunello di Montalcino, inventato da suo nonno Ferruccio Biondi Santi il quale a sua volta aveva portato avanti gli esperimenti del nonno Clemente Santi, primo vero "studioso" del vitigno sangiovese grosso, detto anche Brunello per il colore particolarmente scuro dei suoi acini.

Scompare quindi uno dei simboli del Brunello di Montalcino e dei vini di alta qualità della Toscana, un gentiluomo che ha dedicato tutta la vita alle sue vigne, tra i cui filari ha trascorso anche l'ultima straordinaria vendemmia 2012 curandola in prima persona.

(ToscanaGo, 7 aprile 2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Il video del compleanno 2012:

ToscanaGo declina ogni responsabilità sull'uso di immagini ed audio presenti nel video. Per qualsiasi violazione di diritti d'autore o altro rivolgersi a Youtube.com sui cui server si trovano i video che la nostra pagina visualizza semplicemente.



ToscanaGo non è un'agenzia di viaggi o un tour operator: non ci occupiamo di prenotazioni alberghiere nè vendiamo o rivendiamo pacchetti turistici o altro.
ToscanaGo è un blog personale, non periodico, nel quale raccontiamo la Toscana in base alla nostra personale esperienza.

Chi siamo | Copyright | Informativa Privacy | Note legali | La tua pubblicità su ToscanaGo | ToscanaPedia 
Copyright ©ToscanaGo 2012-2020 - Tutti i diritti riservati - E' vietata qualsiasi riproduzione di fotografie e testi - Partita Iva 01809400474

Realizzazione Portale Turistico e di Informazione